Get In Touch
Milano - Pescara
email:
Phone: +39
Work Inquiries
candidature@impoorve.it
Phone: +39
© 2020, Improove
P.iva 02507250690 REA CH-184123

Perché la Marketing Automation? 9 punti per capirla meglio.

Come imprenditore digitale, per riuscire a raggiungere il massimo successo, è necessario rimanere al passo con le ultime strategie e tendenze legate al marketing. Una di queste è la Marketing Automation, che dovrebbe ormai essere considerata più che “una moda”, una priorità.

Non solo consente di aumentare i lead e le conversioni, ma riesce anche a migliorare la produttività, ridurre i costi e consentire una crescita aziendale investendo meno risorse.

Se ancora non ci credete, ecco a voi 9 prove dove analizzeremo le statistiche essenziali sulla Marketing Automation per riuscire a capire come meglio utilizzarla per migliorare il proprio business e il ROI.

perché la marketing automation?

Statistiche e informazioni generali

1. Il 51% delle compagnie già utilizza la Marketing Automation.

In media poco più della metà delle aziende, già sfrutta la Marketing Automation, risultato che evidenzia la crescente popolarità di questo insieme di strumenti negli ultimi anni.

Inoltre, le statistiche analizzano come circa il 58% delle aziende nel B2B prevede di implementare questa tecnologia nell’immediato futuro.

Fonte: Email Monday

2. Circa il 63% degli imprenditori vuole aumentare il proprio budget di marketing, investendolo nella Marketing Automation.

Con oltre il 50% delle aziende che hanno ormai già adottato queste misure, un ulteriore 63% ha in programma non solo di investire in Marketing Automation, ma addirittura ridefinire il proprio budget di marketing per farlo.

Fonte: Invespcroo

3. L’industria di software legata alla Marketing Automation è in rapida crescita.

Secondo i dati raccolti lo scorso anno, l’industria di software (legati all’automazione di marketing) ha registrano un valore di 6.1 Miliardi.

Si prevede inoltre che la dimensione di questa “fetta” dell’industria, raddoppierà la propria grandezza entro il 2023, evidenziando ulteriormente l’aumento del tasso di adozione di questi strumenti.

Fonte: SharpSpring

Benefici richiesti alla Marketing Automation

4. Gli esperti vedono come risultato principale della Marketing Automation l’aumento dei lead.

Durante le interviste, è stato chiesto a numerosi esperti di marketing quale fosse per loro l’obbiettivo più importante da raggiungere adottando una strategia di Marketing Automation, le risposte ci dicono:

  • Generare nuovi lead – 61%;
  • Migliorare i lead già esistenti – 57%;
  • Aumentare i ricavi derivanti dalle vendite – 47%;
  • Migliorare il coinvolgimento dei clienti – 36%;
  • Rendere il proprio marketing più produttivo – 29%;
  • Migliorare la misurabilità di una campagna – 28%.

Fonte: Social Media Today

5. Marketing Automation come strumento adatto per la pianificazione sui Social Media.

Molte figure di marketing considerano la pianificazione dei post come elemento fondamentale di una buona campagna marketing;

Le statistiche legate al fenomeno del marketing sui Social Media confermano come l’85% degli intervistati, condivida questa idea e consideri la Marketing Automation uno strumento per raggiungere una buona pianificazione dei post su queste piattaforme;

Oltre a quelle sui social, sono state condotte altre indagini, cercando di evidenziare quali fossero i campi considerabili adatti per l’applicazione della Marketing Automation, i risultati hanno riportato:

  • Email marketing – 83%;
  • Pubblicità sui Social Media – 58%;
  • Messaggistica istantanea basata sui BOT – 53%;
  • Social Media engagement – 36%;
  • Promozione del Brand – 23%.

Fonte: Social Media Today

Statistiche ROI legate alla Marketing Automation

6. Oltre il 75% degli imprenditori vede un ritorno di capitale in meno di un anno.

Il 76% delle aziende che hanno implementato la Marketing Automation infatti, sono riuscite ad avere un ritorno di capitale entro il primo anno; il 44% lo ha registrato nei primi sei mesi.

Fonte: Marketo

7. L’80% delle compagnie ha osservato un aumento dei lead.

In seguito all’introduzione della Marketing Automation, circa l’80% delle compagnie ha registrato un aumento di lead; (Analizzando i dati di Business2Community, l’aumento medio dei lead registra una percentuale di circa 451%).

È inoltre importante sottolineare come il 77% delle aziende abbia aumentato le proprie conversioni e le vendite; i dati suggeriscono come, una media del 15-20% dei potenziali clienti sia stata convertita grazie all’aumento dei lead legato all’automazione.

Fonti: Business2Community & Invespcro

8. Miglioramento della produttività attraverso Marketing Automation.

Oltre a risultati legati a lead e conversioni, porta anche altri vantaggi; la ricerca ha infatti scoperto che attraverso l’introduzione della Marketing Automation le aziende hanno aumentato in media la produttività del 20%.

Se quindi il desiderio è vedere un team produttivo, forse è il momento di prendere in considerazione di automatizzare il marketing.

Fonte: Nucleus

9. L’80% degli imprenditori attribuisce alla Marketing Automation il proprio successo.

Le statistiche mostrano come l’80% degli imprenditori ritiene che la Marketing Automation costituisca uno dei fattori di maggior rilievo per il successo ottenuto.

Fonte: Lenskold Gold

In conclusione, il settore della Marketing Automation continua a crescere ad un ritmo sorprendente, e queste statistiche sono solo una piccola testimonianza che dimostrano come, coloro che hanno già creduto in questo progetto dall’inizio, stanno già raccogliendo i benefici di ciò che hanno “seminato”.

Non è ancora troppo tardi per unirsi alla “MarTech Revolution”, anzi, è solo l’inizio.

lead generation guida inbound marketing b2b b2c per aziende

Author avatar
Team di Improove
https://improove.it/
Il Team di Improove è composto da giornalisti, copywriter, digital strategist e marketing specialist.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend