Get In Touch
Milano - Pescara
email:
Phone: +39
Work Inquiries
candidature@impoorve.it
Phone: +39
© 2021, Improove
P.iva 02507250690 REA CH-184123

Industria Manifatturiera: come influenzare i Decision Maker

  1. Analisi di marketing: Report storico dell’azienda
  2. Analisi di marketing: report sulla competitività e competitor
  3. Sviluppo di un playbook sul marketing della produzione
  4. Il piano collaborativo

I professionisti del marketing nell’industria manifatturiera devono affrontare sfide complesse che possono essere uniche in base all’acquirente specifico che stanno cercando di raggiungere. Una volta che raggiungono con successo il loro pubblico di destinazione, concludere la trattativa può essere estremamente difficile.

Tuttavia, prima ancora di raggiungere quella fase, ottenere l’approvazione del decision maker interno su campagne e risultati può essere altrettanto complesso. Perché? I responsabili delle decisioni finali in questo settore tendono a indossare molti cappelli e indurli a impegnarsi a prendere decisioni può essere sia dispendioso in termini di tempo che frustrante.

Con la competenza della nostra agenzia di marketing e l’esperienza diretta di lavoro con professionisti della produzione, Improove ha una prospettiva unica nell’aiutare i leader del marketing di produzione a capire come incoraggiare la firma dei decision maker.

industria manifatturiera come influenzare i decision maker nel processo di marketing

Analisi di marketing: Report storico dell’azienda

Qualsiasi operatore di marketing sa che analisi e reportistica sono fondamentali per il successo. Determinare il percorso per il futuro inizia con l’apprendimento dal passato e le analisi sono la bussola per la mappa del marketing.

Con questo in mente, consigliamo agli esperti di marketing di completare un’approfondita analisi storica del marketing che approfondisce le prestazioni in aree come l’email marketing, la SEO, i media a pagamento e la conversione del sito web. La conduzione di questa ricerca consente di raccogliere informazioni eccellenti sulle aree con buone prestazioni, nonché sulle aree che necessitano di significative revisioni strategiche.

Le aziende di produzione tendono a rimanere coinvolte negli eventi quotidiani del business e questo tipo di analisi storica offre alla leadership la possibilità di fare un passo indietro e digerire visivamente le prestazioni di marketing. Quando arriva il momento di proporre un piano di marketing alla leadership, l’analisi storica può essere un elemento critico per consolidare la fiducia della leadership nella visione del marketing.

Analisi di marketing: report sulla competitività e competitor

I professionisti del marketing di produzione hanno diverse scale di successo nel completare le analisi sulla concorrenza perché molte aziende trovano che sono uniche nel loro genere (ad esempio, distributori in una determinata area geografica) o non hanno concorrenti diretti. Sebbene ciò possa essere vero da una prospettiva aziendale tecnica, i concorrenti indiretti possono comunque essere eccellenti fonti di informazioni quando si tratta di costruire un’analisi di marketing competitivo che informi il piano futuro. Quando queste presentazioni complete di analisi della concorrenza sono state completate, i team di leadership e i decision maker chiave possono comprendere appieno dove esistono le opportunità e cosa sarà necessario per spodestare o superare i concorrenti chiave.

Sviluppo di un playbook sul marketing della produzione

Dopo aver completato l’analisi storica e l’analisi di marketing competitivo, hai gli ingredienti necessari per sviluppare un playbook di marketing dettagliato per la tua azienda di produzione.

Un playbook completo fornisce una roadmap dettagliata per l’email marketing, SEO, ottimizzazione del tasso di conversione del sito web, social media, media a pagamento, acquisizione di recensioni e altro ancora. Ogni playbook può essere realizzato in modo univoco per il tuo settore specifico e per qualsiasi sotto settore dettagliato di esso. Qui a Improove, sviluppiamo playbook di marketing dettagliati in collaborazione con i nostri clienti, e questo serve come guida per i nostri futuri piani strategici di marketing che verranno messi in atto.

Una delle parti più importanti del playbook sono gli obiettivi che vengono fissati. Questi obiettivi dettagliati sono sviluppati sulla base delle prestazioni storiche e delle prestazioni previste del piano proposto. Collegando azioni specifiche e allineandole a obiettivi specifici, la leadership e i decision maker possono vedere il quadro complessivo e i risultati finali specifici che saranno prodotti al fine di raggiungere gli obiettivi concordati.

Il piano collaborativo

Includendo i responsabili delle decisioni e i membri della leadership di tutti i dipartimenti nel processo di analisi e playbook, si ascoltano diverse prospettive e voci e di solito si ottiene un playbook più creativo. Pertanto, i piani di marketing sviluppati in base alla strategia del playbook hanno molto più successo. È anche importante che tutte le persone coinvolte nel successo del piano di marketing comprendano che il potere decisionale deve andare di pari passo con la responsabilità. McKinsey & Company lo ha detto meglio: “Invece di ritirare il potere decisionale dopo un errore, ritenere le persone responsabili della decisione e istruirle a evitare di ripetere il passo falso”.

lead generation guida inbound marketing b2b b2c per aziende

Statistiche Digital Marketing B2b

Author avatar
Team di Improove
https://improove.it/
Il Team di Improove è composto da giornalisti, copywriter, digital strategist e marketing specialist.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend