Blog

Come può un’Agenzia Content Marketing aiutare la tua azienda?

 

Quali sono i migliori servizi di Content Marketing su cui investire per crescere online?

 

Se metteremo un centesimo per ogni volta che qualcuno ha pronunciato, cercato o menzionato “agenzia content marketing” in un articolo negli ultimi anni, avremmo accumulato una quantità piuttosto significativa di denaro.

Saresti probabilmente una delle persone più ricche del mondo! Allo stesso modo, anche il numero di agenzie di content marketing è in costante aumento.

Pertanto, non sorprende che il 55% degli esperti di marketing sostenga che la creazione di contenuti sia la priorità di marketing in entrata (inbound marketing) più importante.

Ecco gli argomenti che tratteremo in questo articolo:

  1. Content Marketing: Definizione – Cos’è
  2. I vantaggi di avere un’agenzia di content marketing
  3. La partnership con l’agenzia
  4. Content Marketing: non solo Blog e Video
  5. Contenuti SEO per il content
  6. Fiducia e trasparenza
  7. Obiettivi a medio e lungo termine
  8. Ascoltare e non solo nuovi contenuti
  9. Analisi delle metriche
  10. 10 verità sulle Agenzie di Content Marketing
  11. Conclusioni

Si parte…

 

Il Content Marketing è definito dal Content Marketing Institute (CMI) come:

L’approccio di marketing strategico si è concentrato sulla creazione e distribuzione di contenuti preziosi, pertinenti e coerenti per attirare e trattenere un pubblico chiaramente definito e, in definitiva, per guidare l’azione proficua dei clienti.

Ciò significa che c’è qualcosa in più rispetto al dire ripetutamente la frase ” SEO ” (è per tutti gli scettici là fuori!).

Tuttavia, va notato che in un sondaggio condotto su quasi 300 professionisti del marketing, delle imprese e delle vendite, ben il 72% di essi ha affermato che la creazione di contenuti è in realtà la strategia SEO più potente.

Investire nel content marketing è una delle strategie di marketing digitale a lungo termine più efficaci.

Se sei stato esposto al mondo nel marketing o hai lavorato con esso nel corso degli ultimi cinque o dieci anni, saprai che quella che una volta era una battaglia titanica per convincere le organizzazioni a considerare una strategia incentrata sui contenuti, ora è anche una necessità per aziende per competere contro i loro marchi concorrenti.

Il contenuto è diventato come il pane e il burro su cui le aziende commercializzano i loro prodotti e servizi al pubblico desiderato. Vale la pena ricordare che l’ 88% dei marketer B2B del Nord America impiega il content marketing nelle sue strategie di marketing digitale.

Tuttavia, è più facile a dirsi che a farsi. Ogni giorno milioni di blog, video, immagini, podcast, tweet, post ed e-book vengono pubblicati, condivisi e apprezzati. Non ti incolpiamo per aver pensato “come diamine avrei dovuto rompere tutto quel trambusto e competere?”

Formulare una strategia di content marketing è una cosa, ma eseguirla costantemente è un’altra battaglia del tutto. Non hai solo bisogno del know-how per mettere in atto i tuoi piani, ma hai bisogno delle risorse per eseguire quelle azioni desiderate. Potrebbe sembrare un circolo vizioso e, per molte organizzazioni, scelgono semplicemente di esternalizzare il proprio marketing.

I vantaggi di assumere le agenzie di marketing di contenuti

 

Le agenzie di content marketing e i marketer del contenuto sono sicuramente un’opzione praticabile, in particolare se si desidera introdurre una strategia di marketing su larga scala ma non si ha la forza lavoro per renderla realtà.

Ci sono diversi vantaggi nell’assumere un’agenzia di content marketing, tra cui:

Ottimo rapporto qualità prezzo

 

In termini di rapporto qualità-prezzo, il content marketing paga. In media, costa il 62% in meno rispetto alle strategie di marketing tradizionali e genera un vantaggio tre volte superiore.

Ma assumere un’agenzia di marketing digitale di alto livello migliora ulteriormente il ritorno sull’investimento (ROI)? Il tuo istinto potrebbe farti pensare che assumere un’agenzia sia un onere costoso, ma potresti essere sorpreso.

Secondo Daniel Lofaso, presidente e fondatore della Digital Elevator Agency di SEO e Content Marketing , “Collaborare con un’agenzia di content marketing significa anche accedere ai migliori talenti. Queste agenzie comprendono la formula per scoprire, ricercare, sviluppare e promuovere contenuti ad alto volume di ricerca e possono farlo su base continuativa o basata su progetti. Inoltre con il digitale, il monitoraggio e l’analisi possono anche aiutare a ottenere un vero ROI, che può essere stimolante con le forme tradizionali di pubblicità “.

Il costo di assumere un’agenzia di content marketing per eseguire un lancio iniziale di strategia e quindi mantenere una serie di attività tra cui la creazione di contenuti, la promozione e l’analisi delle prestazioni sarà quasi sicuramente più economico rispetto all’assunzione di due o tre dipendenti a tempo pieno per fare lo stesso.

Ciò comporta l’ulteriore vantaggio di non dover disporre di spazi per uffici o acquistare nuovi computer e software. Un’agenzia non consumerà nemmeno la tua elettricità o i tuoi snack in ufficio / forniture di caffè! 🙂

Accesso a una abbondanza di abilità e conoscenza

 

Come accennato, se si opta per dipendenti a tempo pieno e si ottengono da due a tre esperti di marketing che ricoprono i propri ruoli, si potrebbe essere limitati lo stesso rispetto a ciò che sarebbe capace di creare un’agenzia. Con ciò, intendiamo all’interno di un’agenzia, ci saranno ovunque tra due e 10 dipendenti che lavorano su un progetto in un dato momento – potenzialmente anche di più!

Il tuo progetto trarrà infine vantaggio dalle capacità e dalle conoscenze di non due o tre persone, ma molte di più. Questo è il potere di assumere uno specialista piuttosto che assumere un generalista o un marketer completo.

Un ciclo produttivo ininterrotto e coerente

 

Potenzialmente il principale vantaggio dell’assunzione di un’agenzia è il fattore di affidabilità. In genere assumi un’agenzia per svolgere un’attività o un progetto specifico.

Sì, potrebbero verificarsi compiti secondari o sfide impreviste. Ma per la maggior parte, l’agenzia si occuperà direttamente di quel problema o compito. Non devono preoccuparsi di altre questioni interne relative alla tua attività.

Ad esempio, se hai dipendenti a tempo pieno, ci si aspetta che tendano a questioni relative al loro dipartimento e alla loro azienda, oltre a svolgere i loro compiti individuali. Ad esempio, supponiamo che ci sia una settimana in cui è necessario avere il tempo per assistere il team di marketing di prodotto nel test e nella documentazione di una nuova versione.

Come si spingeranno nei compiti tradizionali che svolgono su base settimanale? Potrebbero benissimo raggiungerlo, ma richiederà un lavoro extra a tutto tondo e il prodotto finito potrebbe risentirne a causa del cambiamento di priorità.

Ci sono numerosi vantaggi nell’assumere un’agenzia per aiutarti a progettare ed eseguire il tuo piano di marketing dei contenuti.

 

10 consigli per massimizzare la partnership con l’agenzia di marketing dei contenuti

 

Sebbene i vantaggi siano chiari, è importante fare un passo indietro e visualizzare le agenzie di marketing dei contenuti da una prospettiva più ampia prima di entrare subito e lasciarsi andare a tutto ciò che hanno da offrire. Un problema che riguarda l’industria del content marketing nel suo insieme è che soffre di circostanze in rapido mutamento e di mutamento costante delle aspettative, sia dal lato cliente che da quello dell’agenzia.

Di conseguenza, ciò che era vero per un’agenzia di content marketing 12 o 24 mesi fa potrebbe non essere vero oggi.

In effetti, potrebbe essere completamente irrilevante.

Ecco perché abbiamo analizzato alcuni dei fatti relativi alle agenzie di content marketing per scoprire 11 tattiche utili per massimizzare i servizi che offrono. Senza ulteriori indugi, cominciamo!

1. Il Content Marketing sostituisce i contenuti scritti e visivi 

 

C’è un malinteso diffuso sul fatto che il content marketing riguardi solo blog e video.

Tuttavia, nel 2018 anche i contenuti vocali o ricerche vocali, hanno guadagnato molta popolarità. Potrebbe addirittura superare presto i contenuti video, ma è destinato a diventare un forte concorrente.

Vale a dire, fino a 50 milioni di americani ascoltano i podcast su base settimanale. E questo numero è in costante aumento poiché il 44% della popolazione americana ha recentemente affermato di aver ascoltato un podcast. Si tratta di un aumento del 4% rispetto al 2017.

Una cosa grandiosa dei podcast è che è una sorta di contenuto che può essere consumato sempre e ovunque, senza che gli utenti siano costretti a essere bloccati sullo schermo. Pertanto, il fatto che siano fioriti negli ultimi anni non dovrebbe sorprendere.

Inoltre, i podcast rappresentano un formato di marketing dei contenuti perfetto, poiché spesso offrono colloqui competenti e mirati su argomenti di settore. Questo è un ottimo modo per fornire valore reale e acquisire fiducia tra gli ascoltatori.

Inoltre, gli ascoltatori di podcast sono generalmente istruiti, il che significa che saranno in grado e disposti a seguire anche conversazioni altamente tecniche. Inoltre tendono ad essere leali, con l’ 88% di loro che ascolta la maggior parte o tutti gli episodi del podcast di loro scelta. La lealtà è esattamente ciò che vuoi costruire con il content marketing.

Le premiate agenzie di content marketing comprendono anche il potere della parola parlata. Se si adatta ai tuoi obiettivi di crescita aziendale e all’identità del marchio, le aziende partner aggiungeranno anche alcuni contenuti audio creativi al tuo calendario editoriale.

2. Le agenzie di marketing dei contenuti SEO utilizzano l’ottimizzazione della ricerca vocale

 

Parlando del futuro dei contenuti generati dalla voce, dovresti anche prestare attenzione alle query di ricerca vocale. Ecco perché dovresti cercare un’agenzia che sia ben consapevole del potere di questo particolare tipo di ricerca.

Il ritmo con cui cresce la ricerca vocale è assurdo. In soli 8 anni, dal 2008 al 2016, ha subito un incredibile aumento di 35 volte . Si stima inoltre che nel 2020 le query di ricerca vocale ammonteranno al 50 percento di tutte le ricerche in tutto il mondo.

Ci sono molte tattiche utili che puoi utilizzare per prepararti a questo turno, incluso l’uso di un linguaggio più naturale, l’utilizzo di dati strutturati, nonché un’ulteriore ottimizzazione per domande e ricerche locali. Non tutte le agenzie di content marketing hanno in atto la propria strategia di ricerca vocale, ma i migliori tra i migliori sanno esattamente cosa stanno facendo a tale riguardo.

3. La fiducia e la trasparenza con un’agenzia partner è fondamentale

 

Nel suo libro più recente Content – The Atomic Particle of Marketing , Rebecca Lieb discute di come l’aumento delle tattiche di marketing come la pubblicità nativa e i contenuti sponsorizzati dal marchio degli influencer abbiano fatto sì che i consumatori fossero incredibilmente scettici nei confronti di qualsiasi brand.

Di conseguenza, è necessario che le aziende siano ultra trasparenti con i loro contenuti. L‘influencer marketing ha funzionato in passato, ma probabilmente deve evolversi in futuro affinché i consumatori si prendano veramente cura.

In un episodio del podcast Marketing Cloudcast , menziona quanto sia importante per gli editori avere una solida presa su ciò che pubblicano e sul perché lo fanno.

“… gli editori devono avere politiche forti che fondamentalmente scendano per divulgare, divulgare, divulgare, ma anche garantire che il messaggio, la voce, il tono, l’aspetto, l’atmosfera siano coerenti con il veicolo editoriale.”

Le principali agenzie di content marketing si concentrano sia sui numeri alla fine di una campagna di marketing sia sulle potenziali ramificazioni di un messaggio insensibile. Non ti permetteranno di sacrificare fedeli follower per qualche centinaio di condivisioni o Mi piace in più.

Le migliori aziende di content marketing hanno un team di esperti in grado di realizzare una campagna personalizzata per far crescere il tuo marchio.

 

4. Le migliori aziende di contenuti si commercializzano efficacemente

 

Joe Pulizzi, fondatore del Content Marketing Institute, ha scritto di questo nel 2013 – esatto, cinque anni fa, e lo stesso problema rimane oggi. Alcune agenzie di content marketing lottano ironicamente per mettere in pratica ciò che predicano.

“Sia la mancanza di risorse che la mancanza di pazienza sono citate come la ragione, le agenzie che offrono servizi di content marketing molto raramente producono contenuti epici che attirano e aiutano a mantenere la propria base di clienti”, ha affermato Pulizzi.

Una buona agenzia di content marketing sarà in grado di identificare il tuo pubblico di riferimento e presentare una valida proposta di strategia. Una grande agenzia di content marketing lo farà ma ti mostrerà come hanno applicato gli stessi principi per far crescere la propria attività.

Cerchi consulenza per il marketing digitale?

Un nostro consulente sarà a tua disposizione.

.

 

5. Le agenzie di content marketing realizzeranno un piano a lungo termine per ottenere un seguito online autentico

 

Un’agenzia con il punteggio più alto sarà in grado di fornire una strategia di marketing dei contenuti eseguibili che puoi attuare nel corso di 12, 24 e 36 mesi.

Ad esempio, supponiamo che tu gestisca una piccola impresa artigiana. Sei interessato a vedere fino a che punto puoi portarlo, ma non sei sicuro di come procedere. Hai creato un fedele seguito di circa 100 follower su Instagram che amano il tuo lavoro.

agenzia di content marketing italia consulenza

Un’agenzia può suggerire tattiche e strategie giornaliere, settimanali e mensili che è possibile utilizzare per portare il numero da 100 a 1.000, senza sacrificare la qualità della fedeltà dei clienti – o persino gestire queste tattiche da soli.

Sebbene i risultati significativi non siano istantanei, le grandi società di marketing dei contenuti lavoreranno con te per attirare continuamente nuovi consumatori e coinvolgere quelli esistenti attraverso varie forme di contenuto.

6. Le principali agenzie di Content Marketing implementano un maggiore utilizzo dell’ascolto sociale

 

Le agenzie di content marketing sono brave a suggerire cosa dovrebbe fare la tua azienda sulla base di informazioni o sondaggi prestabiliti condotti storicamente. Tuttavia, il 2017 ha comportato un aumento dell’uso dei social media per consentire agli utenti di scegliere prodotti in base a raccomandazioni o preferenze dei loro colleghi.

Le ricerche condotte da Brand24 su ” Lo stato della vendita sociale ” hanno mostrato che il termine “qualcuno può consigliarlo?” è in aumento, portando a “chiedere”, piuttosto che a “cercare su Google”, per informazioni. Esiste più autenticità nei contenuti generati dagli utenti e nelle esperienze personali rispetto alle campagne mirate. Questa tendenza di marketing sui social media ha importanti impatti per il futuro della tua strategia di contenuti.

Le agenzie di content marketing sanno che l’ascolto sociale è importante e hanno accesso ai più recenti e grandi strumenti che consentono loro di tracciare e analizzare le tendenze e le discussioni sociali.

7. Non si tratta sempre di creare nuovi contenuti

 

Le persone non vogliono quantità di contenuti. In un sondaggio del 2017, l’ 84% delle persone ha dichiarato di aspettarsi contenuti che possano intrattenere, raccontare storie, fornire soluzioni e creare esperienze.

Tuttavia, ciò significa necessariamente che dovresti creare più contenuti possibili? Questo non è sempre il caso.

David Tinson, responsabile della comunicazione presso Electronic Arts (EA), il gigante dei videogiochi, ha parlato a lungo dell’importanza di creare contenuti meno articolati , piuttosto che avere un atteggiamento più, più, più:

“La strategia non può essere solo più contenuto. È difficile non solo seguire l’oggetto scintillante e semplicemente fare sempre di più e di più e non sapere cosa stiamo facendo e se ci stiamo riuscendo”, ha detto Tinson.

Le migliori agenzie di content marketing analizzeranno il tuo pubblico di destinazione, gli obiettivi aziendali e l’identità del marchio. Quindi, formuleranno una strategia globale di content marketing adatta a queste esigenze. La campagna includerà nuovi contenuti da creare e contenuti sempreverdi esistenti che sono sempre preziosi.

Inoltre, gli esperti di marketing aiuteranno i clienti a ri-ottimizzare i loro contenuti sempreverdi in modo da avere sempre le informazioni più recenti, le migliori modifiche SEO e abbinare le attuali promozioni di marketing.

8. Le società di content marketing sottolineano ugualmente un equilibrio di dati e l’arte del marketing digitale

 

Negli ultimi anni è stata posta grande enfasi sul fatto che il content marketing sia una pratica basata sui dati e orientata alla scienza. Oltre il 70% dei marketer B2B afferma di avere una solida strategia di contenuto in atto.

Sebbene ciò aiuti sicuramente le aziende a migliorare e tenere traccia delle loro prestazioni, non deve essere, e non dovrebbe essere, l’unico approccio.

Nel suo libro Martketing: Heart and Brain of Branding, Javier Sanchez Lamelas discute di come il marketing sia un ottimo equilibrio tra arte e scienza. Attraverso le sue esperienze come vicepresidente del marketing presso la Coca-Cola, Lamelas ha identificato che usando il potere dell’arte e della scienza è possibile generare “valore incrementale … dando vita a marchi iconici”.

Le buone notizie? Le migliori agenzie di content marketing offrono sia i dati che il lato creativo.

9. Le agenzie di content marketing analizzano metriche preziose 

 

Come abbiamo già detto, i dati non dovrebbero essere la risposta a tutto, e c’è una buona ragione per questo. La parte buona e brutta del tracciamento dei dati è che puoi monitorare praticamente qualsiasi cosa.

Tuttavia, ciò non significa che solo perché puoi rintracciarlo non significa che dovresti. Tracciare le metriche solo per il gusto di farlo è altrettanto male che non tracciare nulla.

Le migliori aziende di marketing non sceglieranno i dati che rendono i loro risultati impressionanti per un cliente. Invece, raccoglieranno informazioni su consumatori e concorrenti che sono vitali per il successo della campagna.

Quindi, quando gli esperti di content marketing presentano queste informazioni al tuo marchio, saranno disponibili e trasparenti con i numeri importanti che devi conoscere. Queste informazioni dirette saranno accompagnate da un’analisi del significato dei numeri in termini di successo della campagna e delle modifiche che intendono apportare per migliorare ulteriormente le prestazioni.

Questo dedicato alle più importanti analisi e dati di marketing è ciò che consente alle società di content marketing di fornire un forte ritorno sugli investimenti.

10. Le società di marketing dei contenuti sanno quando aggiungere un angolo

 

La verità sulle imprese è che generalmente tenderanno ad evitare di polarizzare idee o argomenti. Ma non avere il coraggio di differenziarsi può essere un fattore limitante.

È vero che è sempre più facile lanciare il prossimo gelato alla vaniglia, ma senza provare una nuova strada non saprai mai cosa è stato possibile. Le società di content marketing sanno quando è opportuno prendere una posizione pubblica o aggiungere una nuova svolta a un contenuto e si assicureranno che corrisponda all’identità del marchio.

Le aziende di marketing più quotate monitoreranno continuamente le giuste metriche e informazioni in ogni momento.

 

10 verità sulle agenzie di Content Marketing

 

Speriamo che il nostro elenco di verità ti porti a porre alcune domande interessanti e stimolanti la prossima volta che ti avvicini a un’agenzia. Per riassumere, sono:

  1. Il contenuto non riguarda solo i contenuti scritti o visivi: prova i contenuti creativi come i podcast.
  2. Le agenzie di content marketing dovrebbero utilizzare l’ottimizzazione della ricerca vocale.
  3. Fiducia e trasparenza sono cruciali.
  4. Le migliori agenzie di content marketing si commercializzeranno bene.
  5. Le società di content marketing possono costruire un seguito autentico con longevità.
  6. L’agenzia scelta dovrebbe implementare un maggiore utilizzo dell ‘”ascolto sociale
  7. Non si tratta sempre di creare nuovi contenuti: riaprire articoli sempreverdi.
  8. Le società di content marketing troveranno il perfetto equilibrio tra i dati e l ‘”arte” del marketing.
  9. Le principali agenzie di marketing di contenuti seguiranno metriche accurate e preziose.
  10. La migliore azienda di content marketing ti consentirà di rischiare e provare nuove cose!


Tieni questi in primo piano nella tua mente la prossima volta che cerchi un’agenzia con cui collaborare, elenca le attività da svolgere o se hai appena il content marketing in testa o qualche idea da sviluppare.

È molto più facile pensarlo come un concetto in bianco e nero con obiettivi, metriche e tattiche rigorose e delineate. Ma proprio come la maggior parte delle iniziative di marketing, gli sforzi di content marketing dovrebbero essere fatti su misura per ogni cliente in base agli obiettivi passati, presenti e futuri.

Le tattiche dovrebbero essere monitorate, le analisi di marketing dei contenuti dovrebbero essere monitorate, analizzate e i risultati e le statistiche dovrebbero essere presi in considerazione in ogni fase del processo per garantire che le persone giuste stiano trovando i tuoi contenuti. Ma il mondo si sta evolvendo, così come il marketing.

Non fare affidamento sul vecchio, o non sarai mai nuovo!

 

Cerchi consulenza per il marketing digitale?

Un nostro consulente sarà a tua disposizione.

0 Condivisioni
Condividi
Condividi
Tweet
Pin