Blog

 

  1. E-commerce: necessità o scelta?
  2. L’esempio della “Cura della Scarpa”
  3. 5 Motivi per aprire un e-commerce

 

 

Quante volte ci siamo chiesti “Dove finiranno i piccoli negozietti di una volta con il nuovo mercato online? Quanto dureranno ancora le caratteristiche botteghe artigianali con l’incalzare del consumismo di massa? Chi sostituirà l’indiscusso gioiello made in Italy del piccolo negoziante dietro l’angolo?”

L’e-commerce ci conduce ad un bivio a cui oggigiorno siamo sempre più abituati. Il futuro che si presenta come una visione che ci attira e ci affascina ma che altrettante volte ci fa tanta, tanta paura. Chiedersi continuamente dove finirà l’oggi a cui ormai siamo tanto affezionati e da cui ci sentiamo tanto coccolati, per qualcosa a cui pensiamo di non essere ancora pronti e che in effetti non ancora conosciamo è qualcosa a cui ormai stiamo facendo il callo.

Ma immaginate se fosse possibile una convivenza pacifica. Un mondo in cui la sicurezza di oggi si servisse degli utili strumenti del domani, creando un tempo ideale in cui giacere come bimbi addormentati avvolti da una calda coperta. Senza dimenticare, ma con la voglia di migliorare.

 

L’esempio della Cura della Scarpa

 

E’ il caso virtuoso di una piccola bottega di calzolai del rinomato artigianato toscano, un luogo in cui il tempo sospeso delle tradizioni e dei profumi antichi ancora vive si avverte fra le scarpe appena confezionate e le mani di chi le ama, quelle scarpe. Un’atmosfera unica e lenta in un mondo sempre più veloce e che sempre più velocemente deve consumare. Qui si vive di lentezza, si tocca sulla pelle, si crea con amore.

Ma un visitatore anonimo da tempo incombeva sulla porta. Sempre più minaccioso e poco paziente, indefinito e vago. Non bussava mai ma neppure voleva entrare, lui. Aspettava da un po’ e, alla fine -saggiamente- è stato accolto da chi da troppo lo stava studiando, senza capirlo.

Il mercato 2.0 è stato il suo incubo. Finché in realtà non ha avuto un volto e un nome con cui confrontarsi e così, da allora, non solo non ha fatto più paura, ma è diventato il miglior socio d’affari al mondo.

Questo è ciò che hanno fatto i proprietari della “Cura della scarpa, che dai suoi pochi metri quadri di tradizione e racconti conosciuti solo ai passanti di quelle strade si è trasformato in un e-commerce da migliaia di visitatori ogni mese. Una trasformazione che ha saputo conciliare le loro uniche peculiarità con un contesto dinamico, veloce e interattivo come quello dell’online marketing. Un mondo in cui una realtà, così piccola ma così ben definita, ha trovato il suo spazio nel web e ci si è pure seduto comodamente.

e-commerce di successo

E allora ecco i 5 motivi principali per cui in realtà cambiare farà bene al vostro brand:

 

  1. La vostra forza è l’unicità. D’accordo, esistono i grandi marchi, la loro reputazione li precede, la pubblicità dei Big vi opprime e voi sentite di non essere nessuno. Ma guardatela da un’altra prospettiva: i grandi marchi ci stanno rendendo uguali e senza identità a tal punto che a volte ci manca il respiro, ed è ormai risaputo dagli ultimi trend che in un mondo sempre più uguale a se stesso l’unicità è un gioiello sempre più prezioso a cui nessuno vuole più rinunciare. Credete ancora che la vostra piccola pelletteria di famiglia con pezzi firmati e originali non interessi a nessuno?
  2. Il vostro brand non è piccolo, è di nicchia. Lo so a cosa state pensando. Ammesso di valere qualcosa e di rendere la mia unicità un valore, come posso arrivare a qualcuno? Siete unici? Avete un valore? Vendete un prodotto artigianale e di qualità? Sappiate che qualcuno vi sta già cercando e sono talmente tanti che formano già una community ideale che potrebbe seguirvi. Non siete piccoli, siete un trend; un trend di nicchia. Avete già il vostro pubblico.
  3. In un giorno centinaia di persone possono arrivare a voi. Ammettiamo pure che viviate in una grande città o in una realtà in cui turisti da tutto il mondo visitano il  vostro locale. Ma immaginiamo anche una realtà in cui il negozietto dietro l’angolo stia conoscendo periodi di magra. Entrambi hanno bisogno di un’e-commerce. Il primo probabilmente farà già affari ma non quanti potrebbe farne con una realtà online in cui sia possibile ritrovare quei prodotti tipici e originali anche a distanza, laddove magari l’amico o il parente del vostro acquirente volesse comprarlo da casa . Per quanto riguarda il negozietto dietro l’angolo è ovvio che il suo business ha bisogno di ritrovare slancio per far recuperare ai propri prodotti visibilità e reputazione. Quale migliore spazio di un luogo che non è un posto fisico ma una grande occasione da centinaia di visitatori alla settimana?
  4. Migliore gestione dell’archivio. Avere un archivio online e poter leggere previsioni e statistiche nonché gestire prenotazioni e preferenze significa aver fatto bingo per chi come voi è abituato a doversi organizzare, magari anche in un spazio ristretto. Significa ottimizzare i tempi, ridurre le spese, aumentare fatturato, of course.
  5. Il vostro brand nel mondo. C’è posto per tutti sul web, lo sapete, vero? Sfruttiamo solo l’1% delle sue potenzialità vendite e cogliere l’occasione di rivoluzionare il nostro business significa essere lungimiranti e ambiziosi. Ora, se avete un negozietto, magari di famiglia o magari no, magari di piccoli oggetti o di grandi servizi, non importa.  Qualunque cosa voi vendiate, io so che l’amate e credete nella sua identità. Non avreste aperto quel negozio e non vi saresti mai messi in gioco se non fosse così. Adesso immaginate non solo di veder risorgere il vostro brand in cui tanto credete e che tanto volete far crescere, ma di portarlo nel mondo e di posizionarlo in una vetrina internazionale in cui far risplendere le sue uniche peculiarità, grazie ad un’ottima visibilità online. Emozionati, vero?

 

Lasciate che ve lo dica. Non importa quanto stringano i tempi, quanti periodi di magra stia affrontando il vostro business e quanta paura possa incutere il big fish dell’oceano vendite. Voi siete unici nell’amore per il vostro prodotto, nella storia che avete da raccontare, nel servizio che potere rendere con passione e dedizione, e il vostro brand è la vostra fragile creatura che ha bisogno di essere sostenuta da braccia forti come quelle di chi accoglie il cambiamento ma non perde la propria solidità.

La vostra identità è un’essenza che non si perde nel mercato online ma che il web in realtà è capace  di valorizzare e fortificare nella sua struttura, senza mutarla, senza intaccarla.

 

Avanti, fate un passo verso il futuro del vostro business; la vostra bottega vuole fare un giro fuori e ha bisogno di essere presa per mano. Basta un click per costruire il tuo e-commerce di successo.

 

New call-to-action

 

Ti è piaciuto l’articolo?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (18 voti, media: 5,00 di 5)

Loading...